Skip to content

Studio Consulenza Legale & del Lavoro - SLTL Avvocati in Venezia

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color

In breve

Il conduttore, ai sensi e per gli effetti dell'art. 27 VIII comma della legge 392/1978, può recedere dal controatto di locazione d'immobile solo per gravi motivi. Questi per essere tali devono essere esogeni ed indipendenti dalla mera volontà del conduttore ovvero devono avere una natura obiettiva.
 
You are here: Home arrow Notizie arrow Ultime notizie arrow Quando serve un avvocato del lavoro?
Skip to content

header_image7.jpg

Quando serve un avvocato del lavoro? PDF Stampa E-mail

TROVARE UN AVVOCATO DEL LAVORO E' UNA SCELTA NECESSARIA

L'alternativa è farsi operare al cuore da un geometra.

Alberto Vigani
Alberto Vigani
L'esempio può sembrare forte, ma serve a far comprendere da subito che un avvocato del lavoro non è un optional.

Quando una controversia di lavoro ha inizio essa postula l'esistenza di due parti di un rapporto di lavoro con interessi in conflitto. Per questa ragione l'obiettivo di ciascuna di esse è trovare una soluzione del rapporto di lavoro che non sacrifichi le proprie essenziali necessità di fronte alle illegittime pretese altrui.

  • Serve perciò qualcuno che, all'interno della vicenda lavorativa, sappia individuare dove sta l'illecito e come salvaguardare i diritti inviolabili.

  • Serve perciò qualcuno che sappia gestire una controversia in un mondo del lavoro sempre più complicato e con una normativa di riferimento che si evolve a cascata.

  • Serve perciò qualcuno che conosca approfonditamente il diritto del lavoro.

Da qui ne consegue che i professionisti operanti in ambito giuslavoristico devono necessariamente avere una preparazione specializzata ed un’ampia e consolidata esperienza nel diritto del lavoro. Non si può quindi più lasciare i diritti dei lavoratori, assieme a quelli dei datori di lavoro, alla tutela di professionisti che non abbiano una consolidata maturità nell’attività giuslavoristica.

A fronte di questo panorama, la mission dello Studio Legale & del Lavoro da me fondato – preciso che sono abilitato anche alla professione di consulente del lavoro, è orientata a garantire competenze specifiche in grado di approcciare con sicurezza e alti standard qualitativi le necessità della clientela fornendo un servizio di assistenza e consulenza di livello superiore all'ordinaria offerta generalista degli studi legali non dedicati alla materia giuslavoristica.

Questo consente anche di superare quell'approccio a camere stagne e per lente fasi di decantazione che è tipico delle realtà sindacali, dove si è considerati un numero: nello studio legale giuslavoristico si ottiene subito il colloquio con l'avvocato del lavoro e si valutano immediatamente le scelte processuali senza perdere tempo e con risposte chiare. Con questa metodologia operativa si è in grado, sin dal primo appuntamento, di essere informati sui propri diritti, sulle strategie difensive, sulle tempistiche con cui è possibile raggiungere il risultato individuato assieme all'avvocato del lavoro.

Il team degli avvocati del lavoro dello studio si occupa specificamente di:

  • dimissioni per giusta causa,

  • licenziamento individuale e collettivo;

  • demansionamento;

  • dequalificazione professionale,

  • giudizi per danni;

  • infortunio sul lavoro;

  • insoluti retributivi e loro ricostruzione;

  • buste paga mancanti;

  • procedure d’urgenza ex art. 700 c.p.c.,

  • trasferimenti individuali o collettivi

La consolidata esperienza nella fase patologica del rapporto di lavoro consente agli avvocati dello studio legale di offrire anche assistenza nella fase di stipula di contratti ad aziende e lavoratori.

In particolar modo, il team degli avvocati del lavoro dello studio garantisce assistenza e consulenza, anche preventiva, in materia di:

  • assunzioni,

  • predisposizione di regolamenti e codici disciplinari aziendali,

  • gestione di procedure disciplinari,

  • organizzazione e gestione di licenziamenti individuali e collettivi;

  • organizzazione e gestione di CIG e CIGS.

Nell'ambito della trattazione della fase patologica del rapporto di lavoro il team degli avvocati del lavoro dello studio fornisce agli assistiti anche il supporto per la gestione delle procedure di conciliazione, per le transazioni e le rinunce di cui all' art. 2113 cod. civ., sia in sede processuale, sindacale e dinanzi alle Commissioni di conciliazione presso le competenti Direzioni Territoriali del Lavoro.

L'attività dello studio si estrinseca, infine, pure nell'assistenza nella materia previdenziale per l'opposizione, sia in sede amministrativa che in sede giudiziale, di verbali di accertamento, ordinanze ingiunzioni e cartelle di pagamento degli enti previdenziali, assicurativi ed ispettivi nonché dei loro ispettorati (INPS, INAIL, DTL).

 

 ***

 

Per saperne di più vedi qui: http://www.slideshare.net/Shapur/manuale-guida-breverecuperocreditilavoro12 o cliccando il link qui sotto. Usa quindi questo manuale come una roadmap per orientarti e porre in essere fin dall'inizio le scelte giuste evitando perdite di tempo ed errori che possono pregiudicare il buon esito della Tua vicenda.

Avv. Alberto Vigani

***

LO STUDIO SLTL FORNISCE ASSISTENZA E TUTELA LEGALE PER IL RECUPERO RETRIBUZIONI E TUTELA LAVORATORI

✔️ BUSTE PAGA non incassate;
✔️ TFR da recuperare
✔️ sanzioni disciplinari illegittime;
✔️ ferie non godute e riposi compensativi da recuperare;
✔️ licenziamento illegittimo;
✔️ riconoscimento mansioni superiori
✔️ trasferimenti sanzionatori;

Contattaci subito per sapere come fare e non perdere i tuoi diritti: tel. +39 0421.232172 o+39  0421.232181; o seguici su Facebook. Ricorda che siamo operativi in tutto il Veneto ed il Friuli.

 
< Prec.   Pros. >