Skip to content

Studio Consulenza Legale & del Lavoro - SLTL Avvocati in Venezia

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color

In breve

Tribunale Cuneo, decreto ingiuntivo 15.12.2003 n° 848 : il Tribunale di Cuneo, in data 15 dicembre 2003, ha emesso decreto ingiuntivo accogliendo il ricorso di una società creditrice di una somma di danaro per prestazioni e forniture, sulla base del contenuto di alcune email.
 
You are here: Home arrow SLTL Studio Legale arrow Niente č gratis
Skip to content
Siamo avvocati, ma non lavoriamo solo per la gloria!

 

COME E PER QUALI PRATICHE CONTATTARE LO STUDIO LEGALE

Avv. Alberto Vigani
Avv. Alberto Vigani
Nonostante molti non addetti ai lavori pensino a questa professione come qualcosa di semplice e standardizzato, io ho imparato in oltre 15 anni di vita sul campo  che ogni vicenda ha una storia a sè, con particolarità in fatto e diritto che la rendono unica, mentre ogni cliente ha le proprie necessità: per queste ragioni, non ritengo corretto e responsabile offrire un'attività di consulenza online e anonima

Potete quindi prendere contatto la segreteria del nostro studio legale, per concordare un incontro, compilando il form che trovate cliccando questo link , ed avendo  presente che non effettuo consulenze gratuite.

Per comune chiarezza preciso che eventuali richieste di consulenza contrarie ai due requisiti predetti (ovvero richieste di attività on line e gratuita) non verranno in alcun modo riscontrate.

Se non siete in grado di sostenere il costo dell’avvocato per la vostra difesa in giudizio - offro comunque preventiva in linea con i vecchi minimi tariffari - dovete sapere che, in presenza dei requisiti di legge, posso ugualmente offrirvi la mia assistenza processuale con il “Patrocinio a spese dello Stato, ovvero il gratuito patrocinio, poiché sono un avvocato iscritto agli elenchi di abilitazione tenuti dal competente Ordine Forense.

In questo particolare caso, per consentire di dare risposta, vorrete previamente verificare e confermare la sussistenza dei requisiti di legge che vi consentono di fruire dell’assistenza legale processuale (e non per la sola consulenza) pagata dalla Stato: in particolare vi ricordo che dovrete avere un reddito imponibile inferiore a € 10.628,16 per l’intero Vostro nucleo familiare. Potete trovare tutte le informazioni necessarie scaricando qui la Guida da me predisposta .

Al fine di non far perdere tempo ed energie ad entrambi, credo utile ribadire che la mia attività potrà essere prestata solamente a seguito della disanima complessiva ed approfondita della Vostra posizione, presso il mio studio e non a titolo gratuito: infatti, anche il Patrocinio a spese dello Stato prevede il pagamento della mia prestazione da parte del Ministero di Giustizia.

Chi perciò cerca assistenza e consulenza gratuite sappia fin da ora che io non faccio per lui: nel reciproco interesse, non gli farò perdere nemmeno un minuto ripetendo le spiegazioni che ho già dato qui, quindi non gli risponderò e non sarò reperibile per un appuntamento telefonico.

Come dice un collega che ammiro: Non esistono semplici "telefonate all'avvocato" nè "mail all'avvocato", si chiamano "consulenze", e si pagano (come si paga il pane, il giornale, il cellulare, il cinema , le vacanze e quant'altro).

Per questo,  non lavoro gratis (come, giustamente, nessuno di voi)."

Sono certo che comprenderete la mia scelta e la rispetterete.

Grazie.

Per quanto concerne gli ambiti in cui opero, vi anticipo che l’attività processuale dello studio si svolge SOLO presso i distretti di Corte d’Appello del Veneto, del Friuli, di Trento e Bolzano, della Lombardia e dell’Emilia Romagna, non altro, per le ovvie necessità legate al poter presenziare agli incombenti processuali più importanti a cui intendo partecipare sempre e personalmente

Resto quindi a Vostra disposzione ricordando che per contattare lo studio basta che compilate il form che trovate cliccando questo link.

Avv. Alberto A. Vigani