Skip to content

Studio Consulenza Legale & del Lavoro - SLTL Avvocati in Venezia

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size    Default color brown color green color red color blue color

In breve

E' oramai dato per pacifico l’orientamento giurisprudenziale della Suprema Corte in base al quale tra paziente ed Ente Ospedaliero viene a perfezionarsi un contratto di opera intellettuale professionale con la applicabilità del regime di questo tipo di responsabilità sia per quanto riguarda la ripartizione dell’onere della prova ed il grado della colpa, sia per quanto concerne l’ambito di esecuzione delle obbligazioni contratte mediante l’applicazione degli artt. 1176, 1218 e 2336 del cod. civ..

 

 
You are here: Home arrow Parlano di noi arrow «Licenziata dalla grillina Spessotto» La portaborse fa causa alla deputata
Skip to content
«Licenziata dalla grillina Spessotto» La portaborse fa causa alla deputata PDF Stampa E-mail

«Licenziata dalla grillina Spessotto» La portaborse fa causa alla deputata

Alessia Scomparin, sandonatese di 42 anni, aveva il contratto a progetto
ma è stata lasciata a casa: ora chiede 23mila euro di arretrati alla "on."

di Davide De Bortoli

SAN DONA' - "Scaricata" dalla deputata, la portaborse si rivolge all’avvocato. Alessia Scomparin, 42enne di San Donà collaboratrice della deputata grillina Arianna Spessotto del Movimento 5Stelle, laureata in Sociologia, è stata licenziata il 20 giugno scorso dopo 5 anni di attività nel movimento pentastellato.

Ed ora ha deciso di rivolgersi ad un legale (Alberto Vigani di Eraclea) per far valere i suoi diritti. A scatenare il contenzioso è la retribuzione mancante concordata fino alla fine delle legislatura: 23mila euro secondo la stima del legale, a fronte dei 4mila offerti da Arianna Spessotto.

«Il rapporto di lavoro era regolato con un contratto a progetto - si legge nella lettera del legale inviata alla Spessotto - in base al quale Alessia Scomparin aveva il compito di occuparsi dei collegamenti con le strutture elettorali di base del collegio della deputata, in particolare con azioni e interventi volti a raccogliere le esigenze della cittadinanza e a diffonderne l'attività soprattutto attraverso l'uso degli strumenti informatici».

Obiettivo da realizzare attraverso la gestione di contatti con comitati locali «organizzando eventi per diffondere l'ideologia del M5S e delle azioni che Spessotto si prefigge di realizzare». «L'interruzione sembra dovuta all'assunzione di un nuovo collaboratore, un consulente legislativo - spiega l'avvocato Vigani -, ma non si tratta di "giusta causa" per recedere dal rapporto di lavoro. Sorgono inoltre forti dubbi sulla genuinità del contratto "a progetto" che risulta essere generico, indeterminato ed indefinito e più rispondente a lavoro subordinato a tempo determinato». Ora sarà la Direzione territoriale del Lavoro di Venezia a far luce sulla vicenda.

Il Gazzettino, Venerdì 23 Ottobre 2015 12:11 

 

 ***

 

Per saperne di più vedi qui la "Guida Breve al recupero dei crediti da lavoro".: http://www.slideshare.net/Shapur/manuale-guida-breverecuperocreditilavoro12 o cliccando il link qui sotto. Usa quindi questo manuale come una roadmap per orientarti e porre in essere fin dall'inizio le scelte giuste evitando perdite di tempo ed errori che possono pregiudicare il buon esito della Tua vicenda.

Avv. Alberto Vigani

***

LO STUDIO SLTL  FORNISCE ASSISTENZA E TUTELA LEGALE PER IL RECUPERO RETRIBUZIONI E TUTELA LAVORATORI

✔️ BUSTE PAGA non incassate;
✔️ TFR da recuperare
✔️ sanzioni disciplinari illegittime;
✔️ ferie non godute e riposi compensativi da recuperare;
✔️ licenziamento illegittimo;
✔️ riconoscimento mansioni superiori
✔️ trasferimenti sanzionatori;

Contattaci subito per sapere come fare e non perdere i tuoi diritti: tel. +39 0421.232172 o+39  0421.232181; o seguici su Facebook. Ricorda che siamo operativi in tutto il Veneto ed il Friuli.

 
< Prec.   Pros. >